Obiettivi Futuri

A livello organizzativo sindacale ADA si è da sempre imposta due grandi obiettivi:

1

La tutela dei propri associati
su tutti i fronti

2

La promozione dell’attività
della categoria rappresentata

  • ADA si prefigge, fra i molteplici obiettivi, la qualificazione e la crescita del coefficiente professionale della categoria, in coerenza con l’evoluzione progressiva del sistema “fine vita dell’auto”.
  • ADA promuove la rilevanza operativa della categoria rappresentata e assicura il riconoscimento di un ruolo e di un servizio insostituibile e qualificato alle imprese di autodemolizione che operano con correttezza e professionalità, attraverso la sottoscrizione di accordi e collaborazioni.
  • ADA persegue le proprie finalità nell’assoluto rispetto dell’ambiente, dando sempre più peso alla valorizzazione dei materiali derivanti dall’attività svolta dai centri di autodemolizione.

Indirizzi di politica associativa dell’attuale direttivo per il biennio in corso

  • Intensificazione del dialogo con gli associati per il miglioramento della visibilità e della comunicazione con la base associativa, attraverso una maggiore somministrazione di servizi e di informazione, l’organizzazione di incontri sul territorio e la partecipazione ad eventi di settore.
  • La collaborazione con enti e istituzioni, presso i quali promuovere interventi migliorativi e di semplificazione per le aziende nell’ambito di revisioni normative e di risoluzione di problematiche anche a livello locale, è il principale oggetto dell’azione associativa.
  • Rafforzamento delle sinergie con altri soggetti della filiera ELV nella risoluzione di problematiche di comune interesse attraverso la promozione di azioni congiunte di filiera.
  • Coinvolgimento della UE nel contrasto all’esportazione di veicoli utilizzata con scopi diversi da quelli della reimmatricolazione.
  • Promozione della tracciabilità dei rifiuti, monitoraggio e controllo dei flussi.
  • Sensibilizzazione delle imprese associate verso una cultura sempre più focalizzata sull’importanza del riciclo, del recupero e del reimpiego dei rifiuti da autodemolizione anche attraverso forme di collaborazione e partenariato con soggetti in grado di fornire servizi mirati alla valorizzazione dei prodotti di lavorazione del veicolo fuori uso.
  • Sensibilizzazione delle imprese associate verso la necessità di effettuare interventi strutturali e organizzativi, secondo l’andamento del mercato, mirati all’allineamento ai target stabiliti dalla normativa europea del settore anche attraverso la stipula di appositi accordi e convenzioni.
  • Potenziamento del supporto operativo alle aziende associate, in forma convenzionata, e anche a tutte le aziende del settore automotive.

perchè associarsi ad ada?

Esperienza, Crescita e Sviluppo ne fanno la più importante Associazione di categoria degli Autodemolitori italiani

Contattaci

Hai bisogno di informazioni? Vuoi associarti ad ADA? Scrivici!