REGIONE LIGURIA: PROROGA DI 4 MESI SU APPLICATIVO O.R.SO.

 In In evidenza, News

Vista la situazione di emergenza creatasi con il Covid-19, con l’ordinanza n. 5 del 12 marzo la Regione Liguria ha prorogato i termini per le operazioni di accertamento sulla gestione dei rifiuti svolte nell’anno 2019.

L’ordinanza prevede una proroga per l’anno 2020 di quattro mesi dei termini indicati all’articolo 5 della L.R. n. 23/2007 inerente la “Definizione, modalit√†, contenuti e tempistiche per la compilazione dell’applicativo O.R.SO. per la raccolta dei dati relativi ai rifiuti gestiti dagli impianti in Regione Liguria” a cui era stato dato avvio lo scorso 2 ottobre 2019 con la Delibera n. 683 della Giunta Regionale Ligure.

Leggi la news precedente.

 

Contattaci

Hai bisogno di informazioni? Vuoi associarti ad ADA? Scrivici!